!-- Google Tag Manager -->
CERCA TRA I VIDEO
z
Porsche Cayenne GTS

La novità Porsche per l'imminente Salone di Pechino si chiama Cayenne GTS. L'operazione, già attuata con la precedente generazione della Cayenne, è volta a mettere l'accento sulle prestazioni e soprattutto sulle caratteristiche dinamiche su strada della Porsche più gettonata. La Cayenne GTS, infatti, ha una scocca più rigida, l'assetto ribassato di 24 millimetri rispetto alla Cayenne S ed è equipaggiata con le sospensioni attive Porsche Active Suspension Management. Il motore è lo stesso otto cilindri a V di 4.806 cm3 aspirato a iniezione diretta di benzina che già equipaggia la Panamera GTS: eroga 420 CV a 6.700 giri e 520 Nm di coppia massima a 3.500 giri/minuto e dispone di funzione Start&Stop. La trasmissione si affida al cambio automatico Tiptronic S a otto marce. Secondo i dati dichiarati dal Costruttore, la Cayenne GTS accelera da 0 a 100 orari in 5,7 secondi e tocca i 160 km/h dopo 13,3 secondi. La velocità massima è pari a 261 km/h. Il consumo di benzina nel ciclo di omologazione europeo è di 10,7 litri per 100 chilometri con emissioni di CO2 di 251 grammi per chilometro. La Porsche Cayenne GTS eredita lo scudo paracolpi anteriore della Cayenne Turbo e si distingue per cornici e finiture nere lucide, per i parafanghi allargati e per un vistoso spoiler sulla sommità del lunotto. L'abitacolo è caratterizzato da rivestimenti di pelle e Alcantara e dai sedili anteriori sportivi di serie. La Cayenne GTS debutterà sui listini nel mese di luglio a 93.488 euro (Ipt esclusa).

LEGGI TUTTO
  • EMBED VIDEO
Porsche Cayenne GTS

INVITA UN AMICO

INVIA

EMBED URL



EMBED HTML

560x315
640x360
854x480
1280x720
ULTIMI COMMENTI
Per commentare devi essere loggato. Clicca qui per accedere oppure clicca qui per registrarti
z