!-- Google Tag Manager -->
CERCA TRA I VIDEO
z
Pirelli e il Gran Premio della Malesia
Il circuito di Sepang è molto veloce e in qualifica si arriva tranquillamente ai 210 chilometri orari di media. I curvoni da affrontare sono quindici. Le configurazioni aerodinamiche sono ad alta deportanza e il pneumatico più sollecitato risulta l'anteriore sinistro. Le alte temperature e il medio livello di grip della pista contribuiscono notevolmente al deterioramento sia termico che meccanico degli pneumatici, soprattutto in gara. Le mescole che Pirelli metterà a disposizione di team e piloti in Malesia saranno le medium e le hard.
LEGGI TUTTO
pubblicato il: 25/03/2014
  • EMBED VIDEO
Pirelli e il Gran Premio della Malesia

INVITA UN AMICO

INVIA

EMBED URL



EMBED HTML

560x315
640x360
854x480
1280x720
ULTIMI COMMENTI
Per commentare devi essere loggato. Clicca qui per accedere oppure clicca qui per registrarti
z