!-- Google Tag Manager -->
CERCA TRA I VIDEO
z
Pirelli e il Gran Premio della Malesia
Il circuito di Sepang è molto veloce e in qualifica si arriva tranquillamente ai 210 chilometri orari di media. I curvoni da affrontare sono quindici. Le configurazioni aerodinamiche sono ad alta deportanza e il pneumatico più sollecitato risulta l'anteriore sinistro. Le alte temperature e il medio livello di grip della pista contribuiscono notevolmente al deterioramento sia termico che meccanico degli pneumatici, soprattutto in gara. Le mescole che Pirelli metterà a disposizione di team e piloti in Malesia saranno le medium e le hard.
LEGGI TUTTO
pubblicato il: 25/03/2014
  • EMBED VIDEO
Pirelli e il Gran Premio della Malesia

INVITA UN AMICO

INVIA

EMBED URL



EMBED HTML

560x315
640x360
854x480
1280x720
z