!-- Google Tag Manager -->
CERCA TRA I VIDEO
z
La prova della Fiat 124 Spider
Il nostro sessantesimo compleanno lo celebriamo in un modo molto speciale: la prova in anteprima della nuova Fiat 124 Spider, che abbellisce anche la copertina di Quattroruote di febbraio. Sviluppata su una piattaforma comune alla Mazda MX-5. è stata ridisegnata dal Centro Stile Fiat e riprogettata nel comparto motore e assetto per una dinamica divertente e sicura. Il 1400 Multiair turbo ha 140 cavalli che spigono bene sul posteriore rendendo la guida divertente e veloce. 
LEGGI TUTTO
pubblicato il: 08/01/2016
  • EMBED VIDEO
La prova della Fiat 124 Spider

INVITA UN AMICO

INVIA

EMBED URL



EMBED HTML

560x315
640x360
854x480
1280x720
ULTIMI COMMENTI
Viotto il 22/10/2019 alle 10:28
Ricordo la progenitrice degli anni '70, la "Fiat 124 Sport disegnata e prodotta da Pininfarina, lo stile di Tom Tjaarda, il motore a 4 cilindri di 1438 cc. e 90 cavalli, aumentato poi a 1608 cc. e 100 cavalli. E’ la prima Fiat di serie con comando della distribuzione a doppio albero a camme in testa, a cinghia dentata in gomma, creato dall’Ing. Lampredi, ex-Ferrari. Velocità massima : 170 km/h . Il retrotreno a ponte rigido con due coppie di puntoni longitudinali, servofreno di serie e cambio a cloche a 5 marce. (Ndr. Dati tecnici da Quattroruote, Ed.Domus) Nell’uso quotidiano rivelava un gran motore, ripresa molto buona e anche la manovrabilità del cambio più che sufficiente, ma un poco ruvida. La tenuta di strada rigida ma soddisfacente, la velocità elevata per l’epoca, come pure i freni potenti e non soggetti a fenomeni di fading. Insomma, una ottima sportiva, che mi ha portato in lungo e in largo da Nord a Sud della penisola. Quanti ricordi : quali emozioni la sua guida mi regalava……. !! Il penetrante odore di resina delle abetaie e delle pinete che via via si attraversano procedendo dal Passo Rolle verso Fiera di Primiero , nella splendida cornice rosa delle Pale di S.Martino al tramonto. Rivedo i ripidi tornanti a tourniquét – sai quelli che girano su sé stessi - percorsi a bassa andatura , uno dopo l’altro, il cielo azzurro sopra di noi e lo straordinario scenario tutt’attorno, che a vettura scoperta ti entrano fin dentro l’abitacolo. Oppure sulla Camionale discendendo dal Passo dei Giovi verso la Riviera, ancora a vettura scoperta, lo strombazzare dei camion, mentre ci sorpassano, e la mamma dietro con il foulard in testa che sorrideva , ma si teneva ben forte dopo ogni curva . I tragitti verso la Liguria erano un classico a quel tempo , anche per lavoro. A Tortona mi immettevo sulla camionale per Genova, percorso ideale per mettere alla prova la mia capacità nell’affrontare e superare le varie curve e controcurve, che mi aspettavano. Specialmente il tratto dopo la lunga galleria dei Giovi, quando si devono superare le ripide e tortuose discese, in successione una dopo l’altra, in totale concentrazione. I veloci cambi di marcia, quarta-terza e viceversa, venivano fatti con la doppietta , come allora si usava, frenando all’ingresso della curva e poi accelerando progressivamente, per rimettere in assetto la spyder. Quanti i sorpassi effettuati ! Alla raffineria arrivavo madido di sudore, ma soddisfatto della performance
Solfanelli il 22/10/2019 alle 10:28
Bellissima auto.... stupenda la linea molto ben riuscita rispetto alla Mx5 che ha uno sguardo davvero jap. L'unica cosa che mi da i brividi é nel video a 1.37.... si vede il quadrante con il consumo medio... 15,4 l/100km ovvero 6,4 Km/l e' vero che Bellati li sta andando a 170km/h ma il dato é quello medio Altro che 13!!!
Manu il 22/10/2019 alle 10:28
Hai fatto male il calcolo, con 15,4L/100 km sono 18 km al litro! Sono anche tanti :)
Manu il 22/10/2019 alle 10:28
Il calcolo l'ho fatto male io...hai ragione, fa 6,4 km/l che sicuramente sono tanti. Molto bella l'estetica. Mi ha colpito il cambio che trema molto quando l'ha accesa...
A il 22/10/2019 alle 10:28
Bella questa Fiat MX-5....
Civic il 22/10/2019 alle 10:28
Mah, il design dell'originale non è retro ma non si può dire sia brutto.
Civic il 22/10/2019 alle 10:28
Sì, ma questa è su base Mazda, nata su progetto Mazda.
Per commentare devi essere loggato. Clicca qui per accedere oppure clicca qui per registrarti
z