!-- Google Tag Manager -->
CERCA TRA I VIDEO
z
L'Alfa Romeo MiTo 1.4 T 170 CV in pista a Vairano
Abbiamo portato l'Alfa MiTo 1.4 T da 170 CV QV in pista a Vairano. L'assetto è sicuro ma un po' troppo sottosterzante per la pista. Inoltre l'esp, non disinseribile, in alcune occasioni non permette di sfruttare bene i trasferimenti di carico e il controllo di trazione rallenta troppo in uscita di curva. In tutta la pista, sia nel veloce sia nel lento, l'assetto è sottosterzante e si possono avvertire dei piccoli movimenti della coda solo in frenata. Quest'ultima delude soprattutto per la scarsa resistenza e la
modulabilità migliorabile che, complice un'assetto tutt'altro che rigido, costringe a frenare in anticipo. Il motore è molto regolare ma non allunga oltre i 5500 giri/min. Il cambio è piuttosto lento in salita ma accetta tutte le marce in scalata. Buona la rapidità dello sterzo e feedback. L'imprecisione sui piccoli angoli che si avverte in strada non si avverte in pista. Voto buono per la sicurezza dell'assetto, discreto/buono se teniamo conto del cedimento sotto sforzo dei freni.  
LEGGI TUTTO
  • EMBED VIDEO
L'Alfa Romeo MiTo 1.4 T 170 CV in pista a Vairano

INVITA UN AMICO

INVIA

EMBED URL



EMBED HTML

560x315
640x360
854x480
1280x720
z