CERCA TRA I VIDEO
Sono passati quasi quindici anni da quando Honda è uscita dal segmento delle piccole SUV ma ora ci rientra a pieno titolo riproponendo l'HR-V. Il nome è sempre lo stesso ma l'auto è completamente diversa: cambiano le linee e al centro della plancia trova ora posto un bel touch screen. Per provarla l'abbiamo portata a Valeggio sul Mincio e Borghetto.
LEGGI TUTTO
pubblicato il: 04/09/2015
  • EMBED VIDEO
La nostra prova completa della nuova Honda HR-V

INVITA UN AMICO

INVIA

EMBED URL



EMBED HTML

560x315
640x360
854x480
1280x720
ULTIMI COMMENTI
stefano galletti il 8/10/2015 alle 17:18
dite che la HR-V ha un bagagliaio di 508 lt e la tucson 371 lt....MA COME LE FATE STE PROVE?????????? spero che vi paghino sennò non state bene, vabbè che negli anni ci avete sempre raccontato di quanto erano valide le volkswagen!!!!!!
Giuseppe casara il 1/10/2015 alle 6:28
Buon suv che però per chi come me opta per il benzina nella versione destinata in europea monta un 1.5 fiacco ( perche' non mettere a listino anche il 1.8 da 140 CV come in USA che comprerei subito). Per il mio basso Chilometraggio annuale ed i ffrequenti stop and go in città il Diesel non mi interessa.per il problema dell' intasamento del filtro antiparticolato. Grave anche la mancanza nella versione Elegance connect la possibilità di avere come optional i fari full led, senza essere costretti a passare alla versione Executive Navi e sborsare ulteriori 2650 Euro.
Stefano R il 29/9/2015 alle 12:51
Davvero un gran peccato; l'ennesima suv senza la possibilità della trazione integrale con abbinato il cambio automatico sul motore diesel. Continuate così e poi lamentatevi che le vendite non aumentano.
Stefano Cenciarelli il 3/10/2015 alle 10:32
Honda ha a listino l'ottima CR-V con entrambe le caratteristiche che citi....la HR-V è destinata ad altro target con vocazione più "cittadina".
Per commentare devi essere loggato. Clicca qui per accedere oppure clicca qui per registrarti