!-- Google Tag Manager -->
CERCA TRA I VIDEO
z
Il giro di pista della DS3 Performance Black Special a Vairano
L’assetto pensato soprattutto in funzione delle prestazioni rende questa DS3 molto efficace. Come sempre in questi casi, però, gestire il limite richiede una certa perizia. La Performance è infatti molto sensibile al rilascio del gas, dettaglio che un pilota smaliziato usa a suo favore ma che può mettere in difficoltà piloti di non grande esperienza. Basta sollevare il piede destro, anche solo in parte, per ottenere istantaneamente un allargamento della traiettoria da parte del retrotreno. Sovrasterzo che, se gestito con perizia, rende la vettura estremamente maneggevole. In uscita di curva, poi, il differenziale autobloccante fa sentire i suoi benefici effetti, permettendo di riaprire il gas prima che le ruote siano dritte. Durante la percorrenza delle curve, alle volte si vorrebbe un assetto ancora più piatto, senza quei pompaggi (come si dice in gergo) che possono infastidire le traiettorie. Motore vivace, con un buon allungo e cambio tutto sommato adeguato: non rifiuta mai le marce, anche se gli innesti sono un po' contrastati. Lo sterzo ha un buon feedback ed è rapido quanto serve. Volete sapere com'è andata con il cronometro a Vairano? Guardate il video.
LEGGI TUTTO
pubblicato il: 29/06/2017
  • EMBED VIDEO
Il giro di pista della DS3 Performance Black Special a Vairano

INVITA UN AMICO

INVIA

EMBED URL



EMBED HTML

560x315
640x360
854x480
1280x720
ULTIMI COMMENTI
Per commentare devi essere loggato. Clicca qui per accedere oppure clicca qui per registrarti
z