CERCA TRA I VIDEO
La Giulia è estremamente facile e bilanciata. Lo sterzo è molto pronto, rapido e preciso, ha un carico un po' basso ma nel complesso risulta ben comunicativo. Il rollio è presente ma non eccessivo. Quello che impressiona è la facilità nell'inserire la vettura in curva, grazie alla grande modulabilità del freno e all'avantreno molto preciso e agile. Sul veloce il comportamento è estremamente facile e intuitivo e l'ESP interviene in modo molto fluido e poco invasivo con delle azioni solo rallentanti sulle singole ruote. Il comportamento è neutro o leggermente sottosterzante sia sul veloce che sul lento, quindi estremamente sicuro senza perdere in divertimento. Ottima anche l'agilità nel misto stretto. Il motore ha una buona prontezza e coppia, manca un po' di allungo essendo un diesel ma è molto ben supportato dalla rapportatura frazionata e dal cambio impeccabile, che accetta le cambiate sempre e in modo fulmineo. Le leve dietro al volante hanno un bel feeling. Il sedile è un po' poco contenitivo nei fianchetti ma la posizione di guida è comoda e corretta.
LEGGI TUTTO
pubblicato il: 10/05/2016
  • EMBED VIDEO
Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbodiesel: ecco il giro veloce in pista!

INVITA UN AMICO

INVIA

EMBED URL



EMBED HTML

560x315
640x360
854x480
1280x720
ULTIMI COMMENTI
Per commentare devi essere loggato. Clicca qui per accedere oppure clicca qui per registrarti