!-- Google Tag Manager -->
CERCA TRA I VIDEO
z
Alla guida della nuova Giulietta 1600 JTDm con cambio TCT
Alfa Romeo Giulietta si rifà il trucco rinnovando la calandra anteriore e alcuni dettagli del posteriore. Ma la notizia bomba è che i prezzi sono in picchiata: pensate che la versione 1600 diesel da 120 CV con il cambio TCT, che costerebbe oltre 26mila euro, viene via con una rateizzazione particolarmente favorevole da 185 euro al mese e l'automatico al prezzo del manuale. Su strada poco è cambiato, e verrebbe da dire per fortuna, visto che il livello di piacere nella guida offerto da questa Alfa è ancora un punto di riferimento nella categoria.
LEGGI TUTTO
pubblicato il: 19/02/2016
  • EMBED VIDEO
Alla guida della nuova Giulietta 1600 JTDm con cambio TCT

INVITA UN AMICO

INVIA

EMBED URL



EMBED HTML

560x315
640x360
854x480
1280x720
ULTIMI COMMENTI
Alex Masters Masters il 5/3/2016 alle 9:28
Da sempre un fallimento quest'auto nelle vendite ma non per 4R. Peccato l'obbiettivita' e' rimasta a chi commenta non chi i servizi li fa. E quando dico fallimento significa una catastrofe nei numeri che certifica la bruttezz oggettiva di uest'auto che nessuno vuole soprattutto all'estero. Ma voi quando lo dite che il frontale va eliminato ? e invece da 6 anni continuate ad essere conniventi con coloro che senza gusto e vergogna continuano a distruggere l'immagine di un marchio glorioso.
Fernando Anfosso Anfosso il 12/3/2016 alle 12:34
Ciao Alex, onestamente non condivido la tua opinione, fermo restando che i gusti sono sempre molto personali. A me per esempio la linea della Giulietta è sempre piaciuta e questo leggero restyling non cambia il mio giudizio. Le qualità dinamiche non sono in discussione perché sono di elevato livello. Si potrebbe obiettare sulla qualità costruttiva, ma c'è di peggio (anche di meglio per carità). Il prezzo è un filo elevato, questo lo concedo, ma con gli sconti ci si può portare via una bella auto ad un prezzo accettabile. Avendone la disponibilità economica ci farei un pensierino.
Vito Dipierro Dipierro il 13/3/2016 alle 21:28
Io ci vivo all'estero, in Germania precisamente, e la Giulietta la vedo molto spesso, è fra le italiane attualmente più apprezzate, in Austria non ne parliamo, se ne vedono un infinità. Quindi la smetti di inventarti assurdità?
vincenzo tontaro tontaro il 22/3/2016 alle 12:45
scusa alex ma tu che auto possiedi? hai una giulietta? io posso capire l'estetica , ma cosa c'entra la bruttezza con le doti dinamiche dell'auto? io ce l'ho e oltre che la linea mi piace; ti posso assicurare che per quanto tenuta di strada e motore non è da meno della golf ; motorizzazioni permettendo...
Per commentare devi essere loggato. Clicca qui per accedere oppure clicca qui per registrarti
z